Gazeta-Prawna


Il 2013 sarà il nuovo anno record per il settore dell’edilizia residenziale e il quarto anno consecutivo di crescita del numero e valore delle transazioni immobiliari in Polonia. Entro la fine dell’anno saranno acquistate case, sia di nuova costruzione che non, per un valore complessivo di oltre 25 miliardi di zloty (circa 6 miliardi di euro) e, nel solo mese di ottobre, i costruttori hanno registrato un aumento delle vendite del 50% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Già il 2012 era stato un anno con risultati molti positivi per questo settore in Polonia, con quasi 117 mila operazioni di compravendita di abitazioni concluse, il 34% in più rispetto al 2011. Infine, i dati evidenziano che dal 20 al 30% dei clienti paga in contanti e che sono molti quelli interessati all’acquisto di case non di nuova costruzione.

Fonte: Polonia Oggi, 7 novembre 2013